La Villa

La Villa fu uno dei primi edifici costruiti in zona nel 1969 e nostro nonno Francesco e sua moglie Maddalena decisero di stabilire qui la loro residenza estiva. Fu costruita su due lotti per mantenere pi vegetazione possibile intorno alla casa; questo rende la Villa un oasi di pace.

Progettata dal genero di Francesco e Maddalena, Giuseppe De Stefanis, a forma di elle su un piano solo, consiste in un corpo centrale con salotto, cucina e sala da pranzo e due ali (est e sud) con tre stanze da letto e un bagno ciascuna (guarda la planimetria).

In posizione panoramica la Villa circondata dalla verdeggiante macchia mediterranea. Una veranda di 20 metri quadrati si affaccia sul mare.

Il confortevole soggiorno con le grandi vetrate da cui si pu ammirare il panorama attrezzato con tutti i comforts come la televisione, il ricevitore satellitare. Attigua la spaziosa sala da pranzo con un ampio tavolo in legno di ginepro che pu ospitare comodamente 10/12 persone. Dall'altra parte c' la cucina fornita anche di lavastoviglie. Il resto della villa consiste in 6 camere da letto e due bagni (entrambi con doccia, uno con vasca e lavatrice).

L'arredamento quasi esclusivamente caratteristico delle case sarde, con antichi orci per l'olio, corbulas (un tipico cesto sardo), cassapanche di legno nero intarsiato, pentole di rame ed altro. L'antico cotto che riveste tutta la pavimentazione della casa contribuisce a creare un'atmosfera calda e rilassante.

Living RoomLiving RoomDouble bedroomDining Room

 Per ulteriori dettagli guarda la planimetria.